Diritto di recesso.

Ai sensi dell’art. 64 del D.Lgs. 205/06 il Cliente può esercitare il diritto di recesso e restituire il prodotto ricevuto, nel rispetto dei termini e delle modalità qui di seguito previste.

Il Cliente che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrenti dal giorno di ricevimento del prodotto acquistato, mediante invio, entro il predetto termine, di comunicazione scritta di recesso con le seguenti modalità:

Mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: Via Finlandia 44 San Giacomo Di Spoleto – 06049 Spoleto (PG) - ITALY. Un' e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica (info@luvybijoux.it) Qualora il Cliente abbia esercitato la facoltà di recesso nelle modalità di cui al precedente punto, dovrà restituire il prodotto entro e non oltre il quindicesimo giorno successivo al ricevimento del prodotto, mediante riconsegna diretta e spedizione inoltrando il prodotto a Luvy Bijoux c/o la sede sopra indicata.

Tutti i costi di restituzione dei prodotti sono a carico del Cliente. Tutti gli articoli dovranno essere restituiti e pervenire alla sede di Luvy Bijoux integri e nello stesso stato in cui sono stati ricevuti, provvisti degli imballi originali. Nel caso in cui siano state rispettate tutte le condizioni e gli obblighi del consumatore previsti ai precedenti punti, il Fornitore provvederà ad inviare una e-mail di conferma di accettazione del reso.

Inoltre, il Fornitore provvederà a rimborsare il prezzo di vendita secondo la stessa modalità di pagamento scelta dal Cliente, al netto delle spese di spedizione sostenute, dedotte le eventuali spese relative alla restituzione sostenute dal Fornitore, con valuta pari al trentesimo giorno successivo alla data in cui il Fornitore ha avuto conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente.

Il tempo effettivo per il rimborso delle somme pagate dal Cliente per l’acquisto dei prodotti restituiti dipende dalle modalità di pagamento utilizzate: (1) bonifico bancario (si ricorda che la data valuta del riaccredito è la stessa dell’addebito, quindi il Cliente non subirà alcuna perdita in termini di interessi bancari); (2) acquisto tramite carta di credito: il rimborso effettivo sulla carta di credito dipende dall’istituito che ha emesso la carta).